SCEGLI DATA
FILTRA PER FILTRA PER

Oreste Pelagatti in “4 Novembre 1966, aiuto l'alluvione”

Stagione 2016/2017 al Teatro di Cestello

Nel cinquantennale dell’Alluvione di Firenze, evento drammatico che sconvolse la città, ma che fu anche motore di uno storico momento di straordinaria solidarietà e di aggregazione umana, il Teatro di Cestello, affacciato così sull’Arno e con ancora quell’umido nel profondo della propria storia e della propria anima, non poteva non unirsi alle tante celebrazioni che ricorrono in città. Lo fa offrendo al pubblico questa bella commedia brillante, scritta diversi anni dopo il 1966 da Oreste Pelagatti, arguto osservatore del carattere e delle vite di noi fiorentini, dove alla paura, alle difficoltà di quei giorni di piena si uniscono lo spirito schietto e l’inventiva della gente battezzata con l’acqua d’Arno. Un intreccio frizzante che vede protagoniste tre famiglie, rivali ma non troppo, che si troveranno improvvisamente unite dagli eventi e … da un Cupido dispettoso, che non depone l’arco dorato neanche mentre l’Arno tracima.

Per maggiori informazioni

Altre date relative all'evento

Attenzione, l'evento che stai visualizzando è scaduto

Ti potrebbero interessare

Vuoi andare al cinema?

The Great Wall

The Great Wall

  • Uscita:
  • Regia: Zhang Yimou, Edward Zwick
  • Cast: Matt Damon, Henry Cavill, Andy Lau, Benjamin...

Cina, 15° secolo. I soldati inglesi sono alle prese con la Grande Muraglia: mentre cala la notte, capiscono che...

T2 Trainspotting

T2 Trainspotting

  • Uscita:
  • Regia: Danny Boyle
  • Cast: Ewan McGregor, Ewen Bremner, Robert Carlyle, Jonny...

Prima c'è stata un'occasione... poi c'è stato un tradimento. Sono passati vent'anni. Molte cose sono cambiate, ma...

Scheda e recensioni
Absolutely Fabulous - Il film

Absolutely Fabulous - Il film

  • Uscita:
  • Regia: Mandie Fletcher
  • Cast: Jennifer Saunders, Joanna Lumley, Julia Sawalha,...

Edina e Patsy conducono un'esistenza sfarzosa e glamour fatta di shopping, bevute, serate nei locali notturni e...

Nel frattempo, in altre città d'Italia...