Firenze

JOHN AXELROD - OMAGGIO A LEONARD BERNSTEIN

Festival del Maggio Musicale Fiorentino
Il brano introduttivo e' la seconda sinfonia di Leonard Bernstein, dal titolo The Age of Anxiety, ispirato all'omonima poesia di Wystan Hugh Auden, vincitore del premio Pulitzer nel 1948, e dedicata al direttore d'orchestra russo Serge Koussevitzky per i suoi venticinque anni di direzione della Boston Symphony Orchestra. La Quarta sinfonia, composta da Sostakovic tra la fine del 1934 e terminata il 20 maggio 1936 fu eseguita per la prima volta soltanto il 30 dicembre 1961. Il brano fu ritirato dallo stesso autore dopo le critiche, probabilmente scritte dallo stesso Stalin, che stroncavano sulla Pravda l'opera Lady Macbeth del distretto di Mszenk, segnando l'inizio di un momento di grandi difficolta' per il compositore. Sostakovic temeva di essere epurato: scrisse nei suoi taccuini: "Due attacchi della "Pravda" in dieci giorni: troppo per un uomo solo. Adesso piu' nessuno poteva dubitare che sarei stato eliminato, e devo riconoscere che quella prospettiva, fatale almeno per me, non mi ha piu' abbandonato. Da quel momento fui classificato come "nemico del popolo" [...] il mio passato era stato cancellato d'un colpo solo, il mio lavoro annullato, le mie capacita' si rivelavano prive di valore per chiunque". Programma Leonard Bernstein Sinfonia n. 2 The Age of Anxiety per pianoforte e orchestra Dmitrij Sostakovič Sinfonia n. 4 in do minore, op. 43

Per maggiori informazioni

Acquista
  • Minprezzo
  • Maxprezzo
  • 20:00

Ti potrebbero interessare