SCEGLI DATA
FILTRA PER FILTRA PER

GRIGORY SOKOLOV

Festival del Maggio Musicale Fiorentino

L'unica, irripetibile natura della musica suonata dal vivo e' centrale per la comprensione della bellezza espressiva e dell'irresistibile onesta' dell'arte di Grigory Sokolov: tra gli amanti del pianoforte e' ampiamente considerato uno dei massimi pianisti di oggi, un artista ammirato per la sua introspezione visionaria, la sua ipnotica spontaneita' e la sua devozione senza compromessi alla musica. Grigory Sokolov e' nato a Leningrado (ora San Pietroburgo) e ha intrapreso gli studi musicali all'eta' di cinque anni, e due anni piu' tardi, ha cominciato gli studi con Liya Zelikhman alla Scuola Centrale Speciale del Conservatorio di Leningrado. A 12 anni ha tenuto il suo primo recital pubblico e il suo prodigioso talento e' stato riconosciuto nel 1966 quando, a soli sedici anni, e' diventato il piu' giovane musicista di sempre a vincere il Primo Premio al Concorso Internazionale Čajkovskij di Mosca. Mentre Sokolov intraprendeva grandi tour di concerti negli Stati Uniti e in Giappone negli anni Settanta, il suo talento si e' evoluto ed e' maturato lontano dai riflettori dei media internazionali. In seguito al collasso dell'Unione Sovietica, ha cominciato ad apparire con piu' frequenza nelle principali sale da concerto e nei principali festival europei. Nella sua carriera si e' esibito con le maggiori orchestre prima di decidere di dedicarsi esclusivamente al recital per pianoforte solo. Programma Franz Joseph Haydn Sonata in sol minore Hob.XVI:44 Sonata in si minore Hob.XVI:32 Sonata in do diesis minore Hob.XVI:36 Franz Schubert 4 Improvvisi D. 935

Per maggiori informazioni

Attenzione, l'evento che stai visualizzando è scaduto

Ti potrebbero interessare

Vuoi andare al cinema?

Ancora un giorno

  • Uscita:
  • Regia: Raúl de la Fuente, Damian...

Varsavia, 1975. Kapuscinski (43 anni) è un brillante giornalista, esperto e idealista. È un fervente difensore delle...

Nel frattempo, in altre città d'Italia...