Toscana, ogni abitante spreca 90 kg cibo

Sono circa 90 i chili di cibo sprecato annualmente da ogni cittadino toscano. In totale fanno 340mila le tonnellate di alimenti buttati nel cestino annualmente, pari ad un valore di 3,75 milioni di euro. Numeri che allarmano e che hanno bisogno di politiche adeguate per ridurre il dato pro capite dello spreco alimentare in Toscana. A sottolinearlo sono la Cia e l'Associazione nazionale pensionati della Toscana che oggi a Firenze, hanno presentato una pubblicazione dal titolo 'La cucina degli avanzi - attraverso le ricette contadine'; una prima iniziativa in un percorso fra i cittadini-consumatori che deve portare ad una consapevolezza maggiore sul tema degli sprechi a tavola.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Vini, il Chianti classico compie 300 anni e si candida come patrimonio dell'Unesco
    La Nazione.it
  2. Palazzo Pitti, polverone per cena privata nel Cortile dell'Ammannati
    La Nazione.it
  3. Botte alla convivente, arrestato
    La Nazione.it
  4. A quattordici anni si ubriaca durante una 'forca', finisce in ospedale
    La Nazione.it
  5. Violenza di genere, si è insediato il comitato regionale di coordinamento
    Il Giunco

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Firenze

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...