Stalking: in fiamme auto ex, arrestato

Lo hanno bloccato ieri sera a Scandicci nei pressi dell'abitazione della sua ex compagna a cui, secondo l'accusa, ad agosto scorso avrebbe prima appiccato le fiamme all'auto e poi agli infissi di casa. L'uomo, un italiano 52enne, è stato così arrestato per stalking, finendo ai domiciliari, dai carabinieri di Scandicci che hanno provveduto a notificargli anche una misura di custodia cautelare emessa dal gip per i roghi di auto e infissi. Le indagini nei confronti del 52enne erano appunto partite ad agosto dopo che tra il 4 e l'11 la donna aveva subito i due incendi. Quando poi ieri sera i militari, che avevano indagato sull'uomo per i roghi, lo hanno notato vicino a casa della donna, sono intervenuti chiedendo spiegazioni sulla sua presenza in zona. Non riuscendo a fornire una valida giustificazione, il 52enne è stato arrestato. Oggi poi la notifica della misura cautelare per gli incendi.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il compleanno degli Angeli del Bello: duemila volontari ripuliscono Firenze
    Firenze Repubblica
  2. Xekalos (M5S): "No alla Bolkestein"
    Comune di Firenze
  3. Firenze e Tunisi diventano più vicine, al via il "gemellaggio" tra il Museo del Bardo e le istituzioni museali fiorentini
    Comune di Firenze
  4. 'Guardami, ti sento', sabato 1 ottobre la corsa di beneficienza dedicata ai non vedenti
    Comune di Firenze
  5. Firenze, una città in cammino Domenica 9 ottobre 2016

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Firenze

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...