Senza biglietto su bus, picchia autista

Ha picchiato con pugni al volto un autista di un bus Ataf, la notte scorsa in via Toselli a Firenze, perché gli aveva chiesto il biglietto. L'uomo, un 51enne indiano, è stato identificato e denunciato dalla polizia. Interruzione di pubblico servizio, violenza, resistenza e oltraggio a incaricato di pubblico servizio i reati contestati. L'autista ha riportato contusioni guaribili in tre giorni. Secondo quanto ricostruito, il 51enne, ubriaco, è salito sul bus e ha iniziato a minacciare l'autista che gli aveva chiesto il biglietto. Poi gli ha sputato addosso e lo ha colpito con una manata. Quando l'uomo ha aperto le porte dell'autobus invitandolo a uscire, lo ha colpito al volto per poi scappare in strada, dove è stato rintracciato dai poliziotti.

ANSA

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Firenze

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...